Loading...
Home / Segis Mag / 4 DOMANDE a Odo Fioravanti

4 DOMANDE a Odo Fioravanti

 

6_1 

 

"La forma è importante" è la frase con cui ci accoglie Odo Fioravanti. "Il mio obiettivo è una delicata bellezza degli oggetti e la forma è il linguaggio che uso per portare bellezza nella vita delle persone". Incontriamo il designer per parlare di una forma molto speciale: quella che ha creato per la collezione Dragonfly. 

Si sente sempre più spesso parlare di "prendere ispirazione dalla natura", ma con Dragonfly tu l'hai fatti veramente. Quanto del processo creativo è stata pura osservazione?

Osservare la realtà attraverso la lente di una costante curiosità è per me un modo di essere, ancor prima che un metodo di design. Possiamo chiamarla una ricerca permanente, perlopiù silenziosa e intima ma, vista come una sorta di allenamento, prepara il cervello a far nascere idee. Dragonfly è sicuramente il frutto della mia passione per gli insetti, a cui si è aggiunta la necessità di una struttura di nuovo tipo per una sedia. Le cose hanno trovato il loro posto da sole, velocemente, come i pezzi di un puzzle.

 1_3

 

Ci sono stati problemi stutturali all'inizio? Come li hai risolti?

I primi test hanno evidenziato dei difetti ma non erano grossi problemi. Li abbiamo risolti lavorando sulla scocca e, come sempre, la cosa più difficile è stata rendere invisibili tutti questi interventi. Alla fine abbiamo trovato il modo e... voilà! Magia!

 

 3_2

 

Che differenza c'è fra progettare una sedia per la casa e una per il contract? 

Se disegni per il contract, di solito crei un prodotto abbastanza forte (in senso fisico) da poter funzionare anche nel mondo della casa. Il contrario difficilmente accade.

 

4_1

 

Cosa rende Segis così speciale?

È un'azienda di piccole dimensioni ma con grandi energie. Grazie a questa strana e unica combinazione, sono in grado di creare prodotti coraggiosi, in poco tempo e con risultati subito visibili.

 

5_2

 

Puoi scegliere un qualsiasi personaggio storico o inventato e farlo sedere su Dragonfly - chi scegli?  

Nikola Tesla. Non penso di dover dire il perché!

 tesla 

 

Richiedi Informazioni
Per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile nel nostro sito Web utilizziamo cookie, anche di terza parte. Continuando la navigazione dichiari di accettare e acconsentire all'utilizzo dei cookies in conformità con i termini d'uso espressi. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Informativa Privacy.